La vitamina k

La vitamina K è una vitamina liposolubile che garantisce la corretta funzionalità di alcune proteine che formano e mantengono forti le nostre ossa. Ecco le risposte in parole semplici. Per vitamina K s’intende una serie di composti che derivano dal 2-metil-4-naftochinone.

Il termine vitamina K deriva dall’iniziale della parola danese . Scopri dove si trova in natura su Saperesalute. Esistono tre tipi di vitamina K due di origine animale e una sintetica. La K sintetica è l’unica che può dare allergie o effetti tossici.

La vitamina K è importante per regolare la coagulazione del sangue, per proteggere le ossa e per aiutare il sistema nervoso. Vitamina K è una terminologia alquanto generica con la quale si indicano diversi composti liposolubili che vengono raggruppati sotto il nome di naftochinoni. Merita invece la nostra considerazione e attenzione.

Vediamo allora cosa è la vitamina k, dove si trova e come integrarla con l’alimentazione . Esiste una vitamina che è praticamente equivalente alla vitamina D in termini di benefici per la salute, ancora sottovalutata, ed è la vitamina K. La vitamina K, o naftochinone, fa parte delle vitamine liposolubili, che vengono accumulate nel fegato e non devono dunque essere assunte di continuo, . La vitamina K agisce in sinergia con altre sostanze, come la protrombina e i fattori VII, IX, X della coagulazione, arrestando le perdite di sangue . Vitamina K – tratto dall’Almanacco della Nutrizione di John D. Elenco degli alimenti che contengono Vitamina K, dal più ricco al meno ricco.

La vitamina K è una sostanza fondamentale per il benessere del nostro organismo in particolare si occupa della coagulazione del sangue e . La vitamina K è una di quelle fondamentali per alcune funzioni del nostro organismo, come la coagulazione del sangue e il benessere delle . K La vitamina K, anche chiamata menadione, fitomenadione, vitamina K vitamina Ko vitamina K è una vitamina che, a causa del ruolo che gioca . La vitamina K è una vitamina liposolubile presente in molti alimenti. Vediamo, dunque, quali proprietà hanno le vitamine K e a cosa servono. Si raccomanda il consumo di alimenti ricchi di vitamina K, per integrare i trattamenti contro il cancro, per regolare la pressione arteriosa e per prevenire . La vitamina K fu scoperta e isolata in Germania nel 19e fu classificata come un nutriente essenziale per la corretta coagulazione del sangue . Quali sono le possibili cause della carenza di vitamina K o di un suo progressivo aumento nel sangue?

Similar Posts
Dieta per ernia iatale
La dieta gioca un ruolo chiave nella comparsa e nella cura dell’ernia iatale. Quali alimenti scegliere e quali evitare per...
Dieta punti
Guida alla dieta a punti: quali alimenti mangiare, quali evitare. Punti di forza e difetti della dieta a punti. Esempio...
Alimentazione dello sportivo
Spesso, prima di affrontare un’attività sportiva, viene da chiedersi cosa – e quanto – è meglio . Alimentazione Sport Partendo da...

There are no comments yet, add one below.

Leave a Reply


Name (required)

Email (required)

Website